SABBIATURA - BLASTLINE

Home » Sabbiatura

BLASTLINE

La linea Blastline comprende sabbiatrici a pressione e a depressione; con e senza ciclone per la rigenerazione dell’abrasivo; con e senza buratto per operare in modo automatico sui particolari di piccole dimensioni; sabbiatrici portatili, sabbiatrici da banco impiegate per tutti i tipi di sabbiatura e pallinatura, e adatte all’impiego con diversi abrasivi, (microsfere di vetro cristallo, corindone, microsfere ceramica, tutolo di mais, graniglie, granulati, gusci vegetali); le macchine sono corredate di accessori per ogni tipo di lavorazione e, per essi, disponiamo di un magazzino ricambi (ugelli, pistole, guanti) con prodotti sempre in pronta consegna.

La gamma Blastline rispetta le norme europee di sicurezza ed è conforme ai più elevati standard di qualità; viene fornita l’estensione gratuita della garanzia standard a tre anni, ad esclusione dei materiali usurabili.

La gamma Blastline può differenziarsi a seconda delle seguenti caratteristiche:

Pressione/depressione

La caratteristica relativa alla presenza di pressione o depressione indica la modalità con cui il prodotto abrasivo esce dalla pistola di sparo: nel primo caso esso è spinto da una pressione a monte creata in un apposito serbatoio in pressione opportunamente collocato al di sotto della camera di sabbiatura, nel secondo invece l’abrasivo è spinto da una depressione a valle creata dall’effetto venturi generato nella pistola di sparo. Il grande vantaggio che offre il sistema in pressione è quello di rendita nel processo di sabbiatura permettendo, nell’unità di tempo, di “sabbiare” una maggiore superfice e, di conseguenza,  è indicato soprattutto quando si deve sabbiare una superfice maggiore. Il sistema in depressione invece è indicato, per i suoi costi più contenuti, quando le superfici da sabbiare sono ridotte.

Presenza di ciclone/assenza di ciclone (recupero abrasivo)

Il ciclone permette di recuperare il più possibile l’abrasivo. La camera di sabbiatura infatti è messa in depressione e le polveri vengono attirate verso il filtro di pulitura prima che essa venga espulsa nell’ambiente.  Il ciclone collocato prima del filtro di pulitura permette di selezionare le polveri in maniera più efficace e recuperare e reintrodurre nel ciclo quelle ancora utili. La sabbiatrice senza il ciclone invece seleziona le polveri per semplice suddivisione di peso inziale ed è indicata per sabbiature grossolane o piccole produzioni.

Presenza di buratto/assenza di buratto

L’utilizzo di un buratto dentro la sabbiatrice permette di associare la sabbiatura ad una movimentazione continua dei pezzi .  Il buratto è collocato dentro la sabbiatrice e presenta al suo interno i pezzi in favore della pistola di sparo che può essere fissata meccanicamente e sparare quindi in modo automatico. Ovviamente, in qualsiasi momento, l’operatore può anche procedere alla sabbiatura manualmente. Potendo così garantire la sabbiatrice con buratto un processo automatico, ad essa è associato il sistema di sparo in depressione. Questo genere di sabbiatura è applicabile quando le parti da sabbiare sono di piccola dimensione e possono quindi essere collocate all’interno del buratto in rotazione.

La gamma Blastline comprende:

Sabbiatrici a pressione con ciclone

Si tratta di sabbiatrici dove il prodotto abrasivo è convogliato per mezzo di una pressione a monte ed un serbatoio in pressione posto al di sotto della camera di sabbiatura.
Esse dispongono di un ciclone per la rigenerazione dell’abrasivo.
Nella cabina di aspirazione la depressione è realizzata tramite un aspiratore che convoglia tutta l’aria inquinata di polveri verso un filtro autopulente con cartucce ad elevata efficienza e da qui, filtrata, verso l’imbocco superiore. Un vuotostato analogico darà informazioni al personale di manutenzione circa lo stato del filtro.

Sabbiatrici a pressione senza ciclone

Si differenziano dalle precedenti per l’assenza del ciclone per la rigenerazione dell’abrasivo. Essendo a pressione, anche loro disporranno di una pistola di sparo in cui il prodotto abrasivo è convogliato per mezzo di una pressione a monte ed un serbatoio in pressione posto al di sotto della camera di sabbiatura. Mantengono il sistema di depressione nella cabina di sabbiatura ed il sistema di filtraggio attraverso la camera di aspirazione (con sensore differenziale) per la fuoriuscita dell’aria inquinata.

Sabbiatrici a depressione con e senza buratto

Tali sabbiatrici si distinguono da quelle in pressione perché in esse il prodotto abrasivo è spinto verso il materiale da lavorare per mezzo di una depressione a valle generata nella pistola avente sistema di sparo a Venturi pertanto non avranno bisogno del serbatoio in pressione.
La presenza o assenza del buratto permetterà di operare o meno in automatico verso i materiali in lavorazione (soprattutto minuteria) tramite un cestello/contenitore posto in rotazione.
Il sistema di aspirazione e filtraggio aria inquinata avviene sempre mettendo in depressione la camera di sabbiatura e convogliando l’aria inquinata e poi filtrata verso la camera di aspirazione/espulsione.

Sabbiatrici a depressione con ciclone per recupero abrasivi

Per esse, la presenza del ciclone permetterà il recupero e la rigenerazione dell’abrasivo, mantenendo la cabina pulita e l’abrasivo in buone condizioni.
Essendo a depressione indirizzeranno l’abrasivo verso la parte in lavorazione per mezzo di una depressione a valle generata, per effetto Venturi, nella stessa pistola di sparo.
Come sempre il flusso dell’aria inquinata è generato da un aspiratore ed una messa in depressione dalla camera di sabbiatura.

Sabbiatrici a depressione senza ciclone

Il metodo di sparo dell’abrasivo avviene sempre per pressione indotta a monte però non vi è la possibilità di rigenerare l’abrasivo che in questo caso viene semplicemente recuperato dal fondo della cabina e rimesso in circolo. Sono generalmente più economiche, adatte per applicazioni non impegnative.

Sabbiatrici a depressione con cestello rotante

Sono tra più economiche, sono adatte ad applicazioni non impegnative. L’abrasivo non viene rigenerato, ma semplicemente recuperato dal fondo della cabina e rimesso in circolo.

Sabbiatrici a tappeto rampante

Sono indicate per il trattamento di piccoli particolari in massa.

La sabbiatura è un procedimento meccanico con il quale si erode la parte più superficiale di un materiale tramite l’abrasione dovuta ad un getto di sabbia ed aria…

La sbavatura è l’operazione meccanica attraverso la quale si produce il distacco del materiale in eccesso (denominato bava) dai pezzi in lavorazione…

La pallinatura (in inglese «shot peening») consiste nel martellamento superficiale eseguito a freddo mediante un violento getto di pallini sferici oppure di cilindretti…

La sabbiatrice modello SP9 è la sabbiatrice manuale di piccola taglia ed è una macchina realizzata per il trattamento e la finitura delle superfici…

Le sabbiatrici con recupero abrasivo sono dotate di un ciclone che recupera e rigenera l’abrasivo, mantenendo la cabina pulita e l’abrasivo in buone condizioni…

Piccole sabbiatrici da banco, ideali per laboratori medici e odontotecnici, laboratori artigianali di oreficeria e bigiotteria, e per hobbistica…

Le sabbiatrici portatili garantistico efficienza e versatilità, e sono indicate per operazioni di sverniciatura, rimozioni di incrostazioni e ruggine, lavori di restauro…

Impianti completamenti automatici per minuteria, dotati di postazione di carico scarico, adatti alla cadenza produttiva di grandi quantità…

Scopri i casi studio dei processi speciali di Sabbiatura, che comprendono studio della sbavatura su fori obliqui su alberi motore  mediante pallinatura…

Tutti gli accessori per le nostre macchine, come l’appoggio salva-ugelli di sabbiatura, la tavola rotante per sabbiatrici, il supporto esterno tavola…

Disponiamo di una vasta gamma di ricambi pronti a magazzino, come ad esempio Pistole, Ghiere, Miscelatori, Iniettori, Ugelli…

ABRASIVI

Silco opera dal 1970 nel settore dei trattamenti superficiali e termici, ed è in grado di offrire una vasta gamma di abrasivi per sabbiatura, pallinatura e granigliatura: microsfere di vetro, corindone rosso bruno, corindone bianco, graniglie metalliche, graniglie di plastica, microsfere di ceramica, gusci vegetali e tutolo di mais, in granulometrie diverse a seconda dei processi di lavorazione. Gli abrasivi commercializzati da Silco sono confezionati singolarmente, disponibili per consegne in tutta Italia e acquistabili direttamente sul nostro sito di e-commerce.

SABBIATURA

Scopri tutti i prodotti in pronta consegna disponibili nel nostro magazzino.
Visita il nostro sito web e-commerce.

ACQUISTA SUL NOSTRO SITO E-COMMERCE

Torna su