Come ottenere una perfetta detersione del metallo aureo e affini

Effettuare il lavaggio del particolare in più stadi mediante processo a ultrasuoni ad alta frequenza in una prima vasca di lavaggio.

Successivamente i particolari devono essere asciugati mediante stufe a circolazione forzata di aria per garantire la non presenza di umidità sull’oggetto.

Preparare la superficie mediante l’utilizzo di sabbiatrice/pallinatrice pneumatica a depressione veicolante, inerte idoneo all’abbattimento del Ra superficiale. Si consiglia microsfera di vetro.

Consigliamo un lavaggio finale per garantire la non presenza di residuo sugli oggetti.

Torna su