I guanti SILCO al Polo Nord

Nuovi e particolari ambiti di impiego per i prodotti SILCO. Dopo un lungo viaggio sino agli 80° di latitudine Nord, dove è situata la base artica italiana CNR “Dirigibile Italia”, i guanti da sabbiatura hanno trovato un nuovo ambito d’impiego: maneggiare lastre di ghiaccio.

Nel corso della campagna artica estiva CNR 2015 il dottor Vittorio Pasquali della Sapienza Università di Roma, con il supporto di SILCO srl, ha avviato uno studio di cronobiologia sugli animali polari. Oggetto della ricerca sono alcuni esemplari di Lepidulus arcticus, un crostaceo mai analizzato prima che potrebbe rappresentare un ottimo modello animale per lo studio dell’espressione dei geni collegati ai ritmi biologici.

Gli animali polari vivono in un ambiente caratterizzato da sei mesi di luce continua e sei mesi di buio continuo e non seguono il ritmo giorno-notte come gli animali che vivono alle latitudini più basse. Tale particolarità rende questi animali insensibili ai problemi dovuti al cambiamento del ritmo luce-buio; un problema che invece gli altri animali, fra cui l’uomo, soffrono particolarmente (basti pensare al jet-lag dei voli intercontinentali o ai lavoratori obbligati alle rotazioni notturne). Comprendere il funzionamento dell’orologio biologico degli animali polari permette di comprendere maggiormente tali problematiche nell’uomo, per cercare una soluzione.

Per poter svolgere questa ricerca è necessario studiare questi animali nel loro ambiente, ma prima bisogna catturarli. Questi piccoli crostacei vivono nei laghi d’acqua dolce situati non lontano dalla base italiana; i laghi però sono quasi sempre ghiacciati ma già nella prima metà di giugno è possibile iniziare a perforare o farsi largo fra i grossi blocchi di ghiaccio presenti nei laghi, e accedere al detrito sottostante dove sono presenti le uova dei crostacei.

Per compiere questo lavoro i guanti da sabbiatura in gomma e neoprene SILCO si sono dimostrati all’altezza del nuovo impiego. Infatti le lastre di ghiaccio, oltre ad essere molto pesanti, presentano bordi taglienti e per essere maneggiate sono necessari guanti molto robusti. Altro grande vantaggio dei guanti SILCO è la misura, poiché devono essere indossati sopra il normale abbigliamento imbottito: guanti e giacca per temperature molto basse. Resistenza, misura ed impermeabilità rendono questi guanti nettamente superiori ad altri prodotti disponibili sul mercato. Test al Polo Nord passato!

Torna su