Gusci vegetali

I gusci vegetali o granulato vegetale sono prodotti ricavati dalla sgusciatura della frutta secca tipo nocciole e mandorle.
Il prodotto ottenuto è macinato in modo tale da produrre la granulometria desiderata dall’utilizzatore.

Campi d'impiego dei gusci vegetali

SABBIATURA SOFFICE CON PISTOLA O CENTRIFUGA PER:
- Asportazione residui carboniosi ed incrostazioni su particolari metallici di motori, reattori, stampi metallici per fonderie e stampaggio, stampi per gomma e materie plastiche; non intacca il metallo e quindi non altera le dimensioni e gli spigoli dei particolari.
- Rimozione di parti indesiderate su travi pregiati in legno, statue, tombe, monumenti, ecc...
- Ammorbidimento per lavorazioni industria conciaria, dei tessuti e pelletterie.

SBAVATURA DI MANUFATTI IN MATERIA PLASTICA LUCIDATURA DI PARTICOLARI METALLICI E NON:
Se i granuli sono rivestiti con paste abrasive trovano largo impiego nella vibrofinitura e barilatura per i settori: industrie metalli e leghe, materie plastiche, occhialeria, argenteria e oreficeria.

SBAVATURA DI MANUFATTI IN MATERIA PLASTICA

LUCIDATURA DI PARTICOLARI METALLICI E NON
Se i granuli sono rivestiti con paste abrasive trovano largo impiego nella vibrofinitura e barilatura per i settori: industrie metalli e leghe, materie plastiche, occhialeria, argenteria e oreficeria.

RIEMPITIVI - CARICHE (MESCOLATO A RESINE)
Per modelli di fonderie e per industrie produttrici di resina, sigillanti e adesivi

ZOOTECNICA
Supporto fibroso per industrie chimico – farmaceutiche produttrici di integratori per la zootecnia.
Tali granuli possono essere rivestiti di principi attivi e consentono all'utilizzatore di ottenere prodotti medicamentosi granulari esenti da polveri.

I gusci vegetali sono disponibili nelle seguenti granulometrie (codici prodotto)
Stampi granulato 180-400
Stampi granulato 400-800
Stampi granulato 800-1000
Stampi granulato 1000-1700